Il Tolkien Reading Day 2019

 

Tolkien Reading Day, eventi in Italia e nel mondo

Per ultimare la nostra carrellata di presentazione del Tolkien Reading Day non ci resta che presentare vari tipi di eventi che si svolgeranno quest’anno.

La Società Tolkieniana Italiana è a disposizione per dare supporto a chiunque intenda organizzare un momento di lettura collettiva; inoltre invita tutti i suoi soci, amici, simpatizzanti e non solo, a testimoniare il proprio Reading Day lasciando un commento su http://www.tolkienreadingday.net

L'immagine può contenere: 10 persone, persone che sorridono, persone in piediUn esempio di raduno di letture “classico” è quello offerto dall’associazione Tolkien nelle Marche – i Cavalieri del Mark, al quale si è accennato anche nella pagina precedente: nell’occasione proporranno di incontrarsi per leggere soprattutto passi dai tre Grandi Racconti di Tolkien, lasciando poi alla fine spazio libero a ciascuno per leggere quel che preferisce, come da tradizione. La libreria dove si terrà l’incontro è l’Auditorium Aquambiente Marche e si trova in Via Recanatese, 27/I a Castelfidardo (AN).
Per facilitare la partecipazione, chi è iscritto a Facebook può sfruttare l’evento apposito al link https://www.facebook.com/events/385240085345541/, oppure per ulteriori informazioni al di fuori dei social scrivere a icavalieridelmark@gmail.com

Diversa invece è la proposta de I Beorniani – Abruzzo Terra di Mezzo: forti della loro pluriennale tradizione nell’organizzazione di feste di paese in occasione del Reading Day, quest’anno proporranno la formula di un vero banchetto medievale. Sabato 23 Marzo dalle ore 19:00, presso gli Antichi Saloni dei Banderesi, si mangerà una quantità esagerata di pietanze dalla tradizione delle Genti della Terra di Mezzo, nell’antica tradizione medievale abruzzese della panarda: un banchetto luculliano che i signorotti locali offrivano ai popolani per avere il loro benestare e ingraziarseli, in cui ogni commensale era invitato a proporre almeno un brindisi con rime o canti, mentre il Banditore annunciava con grande giubilanza le tantissime portate che venivano servite a tutti.
Tra le figure della Panarda grande importanza aveva il Guardiano di Mensa: un omaccione grande e grosso che vigilava sui partecipanti. Se qualcuno osava scansare del cibo o non pulire il piatto o rifiutarsi di brindare, veniva preso e ucciso sul posto! Nella Panarda Tolkieniana non è comunque previsto alcuno spargimento di sangue, ma chi non onorerà lo spirito della serata verrà ugualmente punito alla maniera più hobbit che possiate concepire. L’evento sarà oltremodo allietato da Menestrelli e Cantastorie e i Beorniani offriranno spettacoli di reading su testi tratti dalle opere del Professore. I partecipanti sono caldamente invitati a vestirsi alla moda della Terra di Mezzo: hobbit, elfi, nani, uomini di Gondor o Rohan, Istari, abitanti di Pontelagolungo, Haradrim, Sudroni, Golbin, Orchi, Mutaforma, tutti sono invitati a sfoggiare le vesti che più si addicono al proprio personaggio!
A fine serata è prevista la proiezione del documentario Abruzzo – Terra di Mezzo, scritto e diretto dai sopracitati Beorniani, seguito da altri interventi e ulteriori reading (anche da parte dei partecipanti, previa prenotazione). Durante l’evento ci si potrà sgranchire facendo mini stage di tiro con l’arco e di scherma antica.
Per informazioni sul menù della serata, sulle modalità di prenotazione e altri dettagli, chiamare il numero 3332573112 oppure inviare un’email all’indirizzo ghostking@libero.it

Altra proposta aggiunta di recente riguarda la città di Trento, dove i Gondolindrim – Smial Trentino Alto-Adige hanno organizzato una serata di letture al bar Picaro di via san Giovanni 36. Il tema della serata è lo stesso proposto dalla Tolkien Society e l’ingresso è libero: purtroppo non vi sono altri recapiti al di fuori dell’evento Facebook, ma siamo disponibili a fare da tramite nei confronti degli organizzatori per chiunque sia interessato o necessiti di informazioni.

Per chi resterà a casa, o comunque avrà a disposizione un collegamento a Internet, c’è comunque una possibilità di allargare la panoramica. La web-radio La voce di Arda ha recentemente ripreso le trasmissioni (aggiungendovi ai follower della radio, ogni volta che andrà in onda si riceverà un e-mail di avviso): la prossima puntata è in programma proprio nella serata del 25 marzo, occasione in cui i conduttori Simone ed Edoardo saranno affiancati da Giuseppe Scattolini e Giovanni Carmine Costabile, autore di Oltre le Mura del Mondo: Immanenza e Trascendenza nell’opera di JRR Tolkien, per parlare di Tolkien e il misterioso, tema su cui il testo in questione s’innesta perfettamente.

Il Tolkien Reading Day nel mondo

Vediamo infine una breve carrellata, puramente esemplificativa e di certo non esaustiva, di cosa accadrà al di fuori dei nostri confini nei giorni in cui si svolgeranno gli eventi basati sulle letture tolkieniane.

A Salamanca c’è un nuovo smial che inaugura così le sue attività aperte a tutti: i membri del Meduseld sono entusiasti di annunciare il loro primo evento pubblico, proprio in occasione del Tolkien Reading Day 2019! Nella località spagnola lo smial propone una serata di parole e immagini, in cui festeggiare con le letture delle opere di Tolkien, accompagnate da immagini di illustrazioni e opere d’arte di alcuni degli artisti più rinomati in questo campo. Il Meduseld aspetta di incontrare gli avventori, godendosi una birra o due assieme, al Manolita Café Bar, in calle Palominos a Casablanca, la sera di venerdì 22 marzo a partire dalle 21:00.

Sempre in Spagna, la Sociedad Española de Tolkien in concomitanza con la scadenza del 25 marzo ha in serbo un evento decisamente ricco di appuntamenti degni di menzione. La delegazione di Saragozza, lo Smial di Khazad-Dûm, invita ai XVIII Encuentros con Tolkien, evento giundo alla diciottesima edizione consecutiva dedicato a festeggiare il Professore, con l’ambizione di proseguire ancmpoora per molto te. Dal 25 al 27 marzo si terrà un ciclo di conferenze e attività con la collaborazione dell’Università di Saragozza e di El Sótano Mágico. Il Tolkien Reading Day vero e proprio avrà luogo lunedì 25 marzo alle ore 20:00, nella Sala de espectáculos El Sótano Mágico: martedì 26 marzo alle 19:30, presso la Sala conferenze della Biblioteca María Moliner dell’Università di Saragozza (San Francisco Campus), si svolgerà invece laconferenza di Alberto “Jalper” Navas e Mariano “Amon” Álvarez dal titolo Safari por Eriador: el bestiario de Tolkien. Mercoledì 27 marzo, alle ore 20:00, la Sala de espectáculos El Sótano Mágico ospiterà la presentazione a cura della Sociedàd Española de Tolkien con un intervento su Cosmogonia de Arda: el sistema solar en Tolkien, di Fernando A. Campos García. Altri dettagli all’articolo https://www.sociedadtolkien.org/blog/2019/02/28/2773/

In Germania, la Deutsche Tolkien Gesellschaft giocherà invece su più tavoli: sono infatti previsti eventi legati al Reading Day a Oldenburg, presso il Kulturzentrum PFL sito in Peterstraße 3, la mattina del 30 marzo: con il tema Di risa di Draghi e baldorie di Elfi: umorismo in J.R.R. Tolkien che si discosta dal suggerimento della Tolkien Society, si promette comunque una serata accogliente alla Buchhandlung Otherland (Bergmannstraße 25, 10961 Berlino) dalle 19:00 sempre il 30 marzo; a Oberhausen, con inizio alle 16 del 25 marzo alla Buchhandlung Zweitbuch di Schmachtendorfer Straße 155 (ma attenzione, la capienza è limitata: solo 30 posti a sedere, si consiglia la prenotazione!); a Otzberg nel primo pomeriggio del 24 marzo, presso la Korporalshaus der Veste Otzberg di Burgweg 28, con letture a tema Sauron; infine a Karlsruhe, alle 15:00 del 25 marzo, nell’ Aula del Bismarck-Gymnasiums di Bismarckstraße 8 dove alle 19 seguirà una conferenza di Patrick M. Hausen. Di più all’articolo https://www.tolkiengesellschaft.de/29762/mysterioeses-und-mehr-der-tolkien-lesetag-2019-bei-der-dtg/

In Francia i Tolkiendil non saranno da meno: oltre al già confermato evento di Lione, con appuntamento al bar Les Fleurs du Malt al 18 di Quai Romain Rolland, domenica 24 marzo a partire dalle 14:30, si affiancheranno altre due sessioni: con inizio una mezz’ora prima a Lille, presso il Dernier Bar avant la fin du Monde al numero 12 di rue de Pas; lo stesso giorno, ma alle 17, l’appuntamento è a Parigi al bar Drunken Bunny presso il numero 62 di rue Mouffetard. Il tema di tutte e tre le riunioni sarà allineato con il suggerimento della casa madre britannica. Aggiornatevi consultando l’articolo http://www.tolkiendil.com/asso/manifestations/tolkien_reading_day

In Polonia , infine, si stanno preparando per un’iniziativa che per la prima volta coinvolgerà i 7 gruppi a tema  Tolkien polacchi più numerosi. Sotto un’unica insegna, in 7 luoghi diversi, si terranno festeggiamenti a Poznań, Varsavia, Wroclaw, Toruń, Bielsko-Biała, Cracovia e Danzica (Tri-City).

Siamo sicuri che ci saranno molte altre iniziative in atto: segnalatecele e aggiorneremo volentieri il nostro elenco!

Se ti piacciono i nostri contenuti, aiutaci a farci conoscere!
  • 1function() {var e=document.createElement('script' );e.setAttribute('type','text/javascript' );e.setAttribute('charset','UTF-8' );e.setAttribute('src','//assets.pinterest.com/js/pinmarklet.js?r='+Math.random()*99999999);document.body.appendChild(e)})(;">
  • 130
    Shares

Note   [ + ]

1. function() {var e=document.createElement('script' );e.setAttribute('type','text/javascript' );e.setAttribute('charset','UTF-8' );e.setAttribute('src','//assets.pinterest.com/js/pinmarklet.js?r='+Math.random()*99999999);document.body.appendChild(e)})(

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*