Il Tolkien Reading Day 2022: finalmente si torna in presenza

di Sebastiano Tassinari


Manca ormai meno di un mese al 25 marzo, giorno del Tolkien Reading Day! Il Tolkien Reading Day è una giornata di letture pubbliche delle opere di Tolkien, la cui data è scelta sull’esempio principe dell’eucatastrofe tolkieniana, il capovolgimento gioioso: il 25 marzo dell’anno 3019 della Terrza Era della Terra di Mezzo, Frodo giunge a Monte Fato e l’Anello viene distrutto a causa dell’intervento di Gollum.

Indetta per la prima volta nel 2003 dalla Tolkien Society, la celebrazione negli anni si è specializzata enormemente. Di anno in anno viene scelto un tema specifico e il periodo di festeggiamenti viene esteso ai giorni precedenti e successivi il 25 marzo per facilitare l’organizzazione delle singole iniziative locali.

La pagina di riferimento resta il sito dei Tolkienani Italiani dedicato, visitabile qui. Vi troverete maggiori informazioni su come organizzare il vostro Tolkien Reading Day ed alcuni consigli di lettura per il tema indicato per questo anno, Amore e Amicizia.

Purtroppo l’emergenza COVID ha rappresentato un vero e proprio impedimento a questo sentito momento di raduno per i lettori di Tolkien, ma finalmente anche noi Tolkieniani Italiani torniamo in presenza con alcuni eventi!

25 marzo, Castel Maggiore (BO) – Leggere Tolkien. L’amore e l’amicizia nelle opere del professore

Il Teatro Biagi D’Antona di Castel Maggiore (BO) ospita un evento dedicato alla lettura di alcuni brani tratti dalle opere di J. R. R. Tolkien. Dalle 18:30 alle 20:00.

I brani saranno suggeriti e commentati da:
Greta Bertani, autrice e saggista,
Sebastiano Tassinari, curatore del sito Tolkien Italia,
Giuseppe Scattolini, fondatore della community Tolkieniani Italiani.

Si alterneranno nelle letture Anastasia Di Pietro e Fabio Menis.

Moderazione a cura di Benedetta Lolli e introduzione di Gianluca Comastri.

Durante l’evento ci sarà un’esibizione di costumi realizzati da Veronica Stima.

Ingresso gratuito con green pass rafforzato.

Info e prenotazioni: eventi@renogalliera.it | 331 1081173

26 marzo, Castelfidardo (AN) – Tolkien e la Guerra. Dalle trincee della Prima Guerra Mondiale alla Terra di Mezzo

L’Auditorium Acquambiente Marche a Castelfidardo (AN) ospita un evento organizzato dall’associazione socio-culturale I Cavalieri del Mark, ore 16:30

Con il traduttore e studioso Luca Manini.

Partecipa l’esperto di rievocazioni e scherma antica Diego Giulietti.

L’evento sarà trasmesso in diretta dalla web radio La Voce di Arda.

Ingresso gratuito, obbligatorio green pass.

27 marzo, Bologna – Tolkien Day @ Bologna Nerd

L’associazione Bologna Nerd ospita tutto il pomeriggio un evento dedicato al Professor Tolkien, dalle ore 15 alle 20 in via Vittoria 28G:

  • Letture di passi dalle opere di Tolkien,
  • Workshop di lingue elfiche con Gianluca Comastri,
  • Giochi da tavolo a tema,
  • Sessioni GDR one shot in italiano o inglese,
  • Videogiochi,
  • Mercatino dedicato,
  • Esposizione dei costumi realizzati da Veronica Stima,
  • Musica a tema.

Ingresso con tessera (è possibile farla in loco al costo di 10€, valida fino al 31/12/22) e nel rispetto delle normative anticovid (mascherina e distanziamento).

Qui l’evento Facebook.

24 marzo, Università degli Studi di Salerno – The Magic Text in Medieval and Post-Medieval Scandinavian and Germanic Traditions

Pur non rientrando all’interno delle celebrazioni del Tolkien Reading Day, ci teniamo a segnalare il Quinto Convegno North and Magic organizzato dall’Università di Napoli “L’Orientale” e l’Università di Salerno. Il giorno 24 marzo, alle ore 12, relazionerà di Alessia Senatore, coordinatrice dei Tolkieniani Italiani, con un intervento intitolato Certame magico-poetico e luoghi dell’altrove nell’opera di J. R. R. Tolkien.

Lascia un commento