“The War of the Rohirrim”: un anime per raccontare la Terra di Mezzo

di Sebastiano Tassinari


Gli appassionati tolkieniani di tutto il mondo sono in subbuglio. La New Line Cinema e la Warner Bros. Animation hanno annunciato un nuovo adattamento cinematografico ambientato nella Terra di Mezzo.

Si tratta di The War of the Rohirrim, che sarà un film anime, cioè un lungometraggio d’animazione giapponese.

Per avere un quadro completo di questa notizia e dei risvolti, vi proponiamo la traduzione del comunicato stampa ufficiale della Warner Bros, mentre nelle pagine seguenti proveremo a commentare il soggetto e il team creativo del film.

Comunicato Stampa

Vent’anni dopo aver presentato la premiata trilogia de “Il Signore degli Anelli“, basata sugli iconici libri di J.R.R. Tolkien, la New Line Cinema ha stretto una collaborazione con la Warner Bros. Animation per produrre un lungometraggio anime originale diretto dall’acclamato regista Kenji Kamiyama che immergerà i fan in una battaglia leggendaria che ha contribuito a plasmare la Terra di Mezzo e a preparare il terreno per le epiche avventure portate in vita nella trilogia cinematografica de “Il Signore degli Anelli”.

“The Lord of the Rings: The War of the Rohirrim” esplora ed espande la storia mai raccontata dietro la fortezza del Fosso di Helm, scavando nella vita e nei tempi sanguinosi di una delle figure più leggendarie della Terra di Mezzo; il potente Re di Rohan – Helm Mandimartello.

Con Kamiyama (“Blade Runner: Black Lotus”, “Ghost in the Shell: Stand Alone Complex”) al timone [dal momento che “timone” in inglese si dice “helm”, si tratta anche di un gioco di parole in questo caso], il nuovissimo lungometraggio è prodotto da Joseph Chou (“Blade Runner: Black Lotus”) con Jeffrey Addiss e Will Matthews (“The Dark Crystal: Age of Resistance”) alla sceneggiatura. Il premio Oscar Philippa Boyens, del team di sceneggiatori delle trilogie de “Il Signore degli Anelli” e “Lo Hobbit”, è consulente del progetto.

Sebbene sia una storia indipendente, “Il Signore degli Anelli: The War of the Rohirrim” è stato creato come un prodotto che si accompagna alla trilogia de “Il Signore degli Anelli” della New Line, con una storia ed elementi artistici intrecciati che ricollegheranno i fan all’eccitazione e alla meraviglia cinematografica della Terra di Mezzo.

In una dichiarazione congiunta, Carolyn Blackwood, Direttore Operativo, Warner Bros. Pictures Group, e Richard Brener, Presidente e Direttore Creativo, New Line Cinema, hanno dichiarato: «Tutti noi della New Line sentiamo una profonda affinità per lo straordinario mondo creato da J.R.R. Tolkien, quindi l’opportunità di rituffarci nella Terra di Mezzo con il team della Warner Bros. Animation è un sogno che diventa realtà. I fan conoscono il Fosso di Helm come il palcoscenico di una delle più grandi battaglie mai messe su pellicola e, con molti degli stessi visionari creativi coinvolti e il brillante Kenji Kamiyama al timone, non potremmo essere più entusiasti di offrire una visione fresca della sua storia che inviterà il pubblico globale a vivere la ricca e complessa saga della Terra di Mezzo in un modo nuovo ed emozionante».

«Questo sarà un altro ritratto epico del mondo di J.R.R. Tolkien che non è mai stato raccontato prima. Siamo onorati di collaborare con gran parte dell’incredibile talento dietro entrambe le trilogie di film, insieme a nuovi brillanti artisti creativi per raccontare questa storia», ha detto Sam Register, presidente della Warner Bros. Animation. «E così ha inizio».

Il progetto sta accelerando per il grande schermo, con il lavoro di animazione alla Sola Entertainment e il casting delle voci attualmente in corso. Il film sarà distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures.

(segue a p. 2)

2 Replies to ““The War of the Rohirrim”: un anime per raccontare la Terra di Mezzo”

Lascia un commento