La collana Marietti Tolkien e dintorni s’impreziosisce di un altro gioiello, inedito anche nel Regno Unito e tradotto direttamente dalla pubblicazione esclusiva francese dove ha trovato prima diffusione: sono i manoscritti su La Reincarnazione degli Elfi.

Il libro con l'immagine di Ivan Cavini in copertina. Grafica elaborata da Tolkien Italia, non riprodurre senza consenso.

Il libro con l’immagine di Ivan Cavini in copertina. Grafica elaborata da © Tolkien Italia, non riprodurre senza consenso.


Quante volte vi siete chiesti se il Glorfindel capitano di Gondolin della Prima Era è lo stesso Elfo che soccorre Frodo braccato dai Nazgûl?

A questa e molte altre più importanti questioni risponde il libro appena uscito, consentendo di entrare più a fondo del processo creativo dell’autore fin nella filosofia della quale ragionava. Annunciato già a marzo come il progetto per il 2016 della collana, è finalmente arrivato puntuale alla stampa La Reincarnazione degli Elfi ed altri scritti, la collezione degli scritti tardi di Tolkien sul ritorno degli Elfi da morte, nella nuova e prima edizione italiana (la seconda europea e mondiale) a cura di Roberto Arduini & Claudio Testi.

È il secondo libro di J.R.R. Tolkien a venir pubblicato presso l’editore Marietti nella serie che ha permesso a molti appassionati e studenti italiani di avvicinarsi ai risultati della critica internazione. Segue La Trasmissione del Pensiero e la Numerazione degli Elfi (2011) e conferma l’inestimabile lavoro del comitato scientifico, oggi composto interamente da soci di Associazione Italiana di Studi Tolkieniani. Il nuovo volume vede le traduzioni di Alberto Ladavas, Giampaolo Canzonieri e Lorenzo Gammarelli e l’illustrazione in copertina di Ivan Cavini La reincarnazione di Glorfindel, flagello dei balrog. Il libro è stato presentato in anteprima oggi a Lucca Comics & Games dal curatore Claudio Testi, nei Tolkien Seminar del programma Educational.

ORDINALO subito da AMAZON

J.R.R. Tolkien
LA REINCARNAZIONE DEGLI ELFI E ALTRI SCRITTI
A cura di Roberto Arduini, Claudio Antonio Testi
Illustrazione di copertina: Ivan Cavini
Traduzione: Alberto Ladavas, Giampaolo Canzonieri, Lorenzo Gammarelli

  • Formato: 14×21
  • Pagine: 112
  • Prezzo: € 12,00
  • ISBN: 9788821191695

 Oppure su IBS.it

DESCRIZIONE UFFICIALE

Il volume presenta alcuni preziosi scritti di J.R.R. Tolkien tradotti per la prima volta in italiano che rivelano ancora una volta l’eccezionale ampiezza e complessità del mondo mitologico creato dall’autore di Il Signore degli Anelli: La conversazione fra Manwë ed Eru (1959); La Reincarnazione degli Elfi (1959-1966); Alcune note sulla “rinascita” fra gli Elfi (1972).

La raccolta è dedicata al tema della reincarnazione degli Elfi, il popolo immortale della Terra di Mezzo, e più precisamente a come rendere credibile il meccanismo dell’eterno ritorno post mortem degli Elfi.

Tolkien in questo si è trovato davanti a ciò che lui stesso definì un vero e proprio dilemma: la reincarnazione degli Elfi «sembra un elemento essenziale per i racconti, ma come la si realizza?
1) Rinascita?
2) O ricostruzione di un corpo imitato equivalente (quando quello originale è stato distrutto)?
O entrambe?».

La risposta emerge da riflessioni condotte da Tolkien per decenni e che riguardano gli aspetti materiali, psicologici e filosofici della vicenda. In chiusura, un saggio a firma di Michaël Devaux, che ha curato la prima edizione francese di questi scritti, pubblicati nel 2014 dalla rivista “La Feuille de la Compagnie”.
J.R.R. Tolkien (1892-1973), docente di lingua e letteratura inglesi a Oxford dal 1925 al 1959, è l’autore di Il Signore degli Anelli (1954-55).


Traduzione da J.R.R. Tolkien, l’effiges des Elfes, III numero della rivista La Feuille de la Compagnie, gli scritti avevano trovato la stampa per la curatela dello storico francese della filosofia Michaël Devaux coadiuvato da Carl F. Hostetter, già curatore per la pubblicazione dei manoscritti sui Linguaggi Inventati da Tolkien e studioso di primo piano nel campo, dopo una gestazione quasi decennale. Trattazione di un problema di natura filosofica e teologica, Christopher Tolkien ne aveva sintetizzato le conclusioni in Morgoth’s Ring (X volume di The History of Middle-Earth), suscitando molte più domande di quelle cui tentava di rispondere: la pubblicazione dei manoscritti in extenso era inizialmente stata pensata per il 2006, ma bloccata per motivi non divulgati fino al 2014. Lo stesso Christopher ha fornito assistenza per la curatela dei testi e presumibilmente revisione per l’analisi.

Devaux da specialista non ha solo fornito una comparazione storica dell’evoluzione dei concetti, li ha proprio collocati nella Storia delle Idee, con intuizioni e relative prove sorprendenti. Tolkien passa dalla trasposizione di un concetto di fisica nucleare alla metafisica di Leibniz con versatilità quasi mai vista, nel tentativo di mantenere in armonia la propria mitologia con la teologia cattolica. L’escatologia originale si snoda tra reincarnazione, rinascita, abitazione disincarnata… i temi al centro della discussione del Professore di Oxford sono peraltro trattati in una diversità di generi letteraria che mostrano ancora una volta la sua ricchezza creativa sul piano formale, in redazioni che si susseguono fino all’anno precedente alla sua morte. Per una presentazione dei contenuti nel dettaglio, si rimanda alla pubblicazione originale di Claudio Testi.

 VAI ALLA RECENSIONE di CLAUDIO TESTI >>

e

SCOPRI LA COLLANA Tolkien e dintorni >>

ORDINALO subito da AMAZON

J.R.R. Tolkien
LA REINCARNAZIONE DEGLI ELFI E ALTRI SCRITTI
A cura di Roberto Arduini, Claudio Antonio Testi
Illustrazione di copertina: Ivan Cavini
Traduzione: Alberto Ladavas, Giampaolo Canzonieri, Lorenzo Gammarelli

  • Formato: 14×21
  • Pagine: 112
  • Prezzo: € 12,00
  • ISBN: 9788821191695

 Oppure su IBS.it

Vedi anche:

Se ti piacciono i nostri contenuti, aiutaci a farci conoscere!
  • 1function() {var e=document.createElement('script' );e.setAttribute('type','text/javascript' );e.setAttribute('charset','UTF-8' );e.setAttribute('src','//assets.pinterest.com/js/pinmarklet.js?r='+Math.random()*99999999);document.body.appendChild(e)})(;">
  • 495
    Shares

Note   [ + ]

1. function() {var e=document.createElement('script' );e.setAttribute('type','text/javascript' );e.setAttribute('charset','UTF-8' );e.setAttribute('src','//assets.pinterest.com/js/pinmarklet.js?r='+Math.random()*99999999);document.body.appendChild(e)})(

MedTolkien

Responsabile di Tolkien Italia dalla sua fondazione, Gabriele "MedTolkien" Marconi non intende in alcun modo vantare titoli (che non possiede) per accreditarsi agli occhi dei lettori. Questi saranno sempre costretti a giudicare in prima persona e senza sconti quanto scrive. Reticente a pubblicare studi critici, si batte per la divulgazione di J.R.R. Tolkien e perché ogni appassionato italiano possa viverne l'intima compagnia dalle opere alla vita di tutti i giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*