I Grandi Racconti, una presentazione del ciclo

Pubblichiamo volentieri l’adattamento di una presentazione di Beren e Lúthien, I Figli di Húrin, La Caduta di Gondolin. Quest’ultima opera, edita lo scorso anno, chiude idealmente una sorta di piccolo grande “ciclo” delle principali saghe ambientate nella Terra di Mezzo, ciclo noto col nome de I Grandi Racconti della Terra di Mezzo di Tolkien. Il lungo testo che segue propone di leggerli attraverso la lente de Il Signore degli Anelli e documenta gli atti di un incontro pubblico svoltosi lo scorso 24 novembre a cura di Giuseppe Scattolini, presidente dell’associazione Tolkien nelle Marche – I Cavalieri del Mark, nella libreria Passepartout di Recanati.


Carissimi amici, Cavalieri del Mark, Tolkieniani Italiani,

lo scorso anno è uscito un testo assai prezioso e con varie novità tolkieniane che è andato a completare l’unica trilogia che Tolkien abbia mai scritto, quella dei Grandi Racconti della Terra di Mezzo che iniziano con Beren e Lúthien (2017), proseguono con I Figli di Húrin (2007) e si appunto concludono con il neo-uscito La Caduta di Gondolin (2018).

Come vi dicevo, le novità sono tante, ma non tanto a livello di storie: infatti sia l’inizio che la fine del volume, ovvero, le due più ampie versioni della storia che Tolkien abbia mai scritto, sono già state pubblicate separatamente nei Racconti Perduti e nei Racconti Incompiuti, che hanno in sé il primo la prima e più antica versione del racconto, del 1917 (primo racconto della Terra di Mezzo che Tolkien abbia mai scritto ed unica versione completa dello stesso), ed il secondo l’ultima e più recente, degli anni ’50 (che giunge fino al momento in cui Tuor getta lo sguardo su Gondolin).

Le vere novità del volume sono i preziosissimi commenti di Christopher Tolkien che collegano il testo della Caduta alle altre opere di Tolkien, in special modo Il Signore degli Anelli. A partire da questo non potevo che presentare il testo in due modi: il primo, partendo dall’inizio, dalla sua genesi, e quindi dal 1917; il secondo, dalla fine, e quindi da Il Signore degli Anelli medesimo. Di queste due presentazioni esistono una traccia scritta per il primo ed una registrazione video per il secondo: spero che dopo aver letto ed ascoltato la lettura della Caduta di Gondolin possa risultare più piacevole e comprensibile.

Grazie a tutti!

[segue]

 

Se ti piacciono i nostri contenuti, aiutaci a farci conoscere!
  • 1function() {var e=document.createElement('script' );e.setAttribute('type','text/javascript' );e.setAttribute('charset','UTF-8' );e.setAttribute('src','//assets.pinterest.com/js/pinmarklet.js?r='+Math.random()*99999999);document.body.appendChild(e)})(;">
  • 254
    Shares

Note   [ + ]

1. function() {var e=document.createElement('script' );e.setAttribute('type','text/javascript' );e.setAttribute('charset','UTF-8' );e.setAttribute('src','//assets.pinterest.com/js/pinmarklet.js?r='+Math.random()*99999999);document.body.appendChild(e)})(

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*