Aragorn e il gioiello Il sabato romano sarà una giornata all’insegna di Tolkien con un doppio appuntamento, la mattina nell’urbe con il collezionismo e il pomeriggio ai Castelli Romani continua Il Medioevo attraverso Tolkien con il tema dell’eroe.

È al Museo Vigamus di via Sabotino che si comincia, con un ritrovo organizzato dall’associazione che annovera tra le sue fila i collezionisti tolkieniani più abili d’Italia, capeggiati da Oronzo Tolkieniano Cilli. Dalle 9.30 il museo del videogioco apre per l’ennesima volta degli ultimi anni agli appassionati del Professore di Oxford, che qui potranno apprendere dai più esperti i segreti per trovare le rarità librarie, edizioni fuori catalogo da decenni o la rilegata limitata che non avevamo acquistato quando si poteva. Ma non solo: guidati da chi nella propria collezione vanta lettere e libri firmati e appartenuti alla famiglia di Tolkien si potrà imparare a riconoscere gli autentici sia dai librai storici più affidabili che distinguendoli nella mareggiata del mercato online. Gli appassionati potranno anche assistere a confronti tra le varie esperienze e perfino farsi valutare pezzi del cui valore non sono certi. L’evento Tolkien Collection Day e il suo Mathom non hanno nessun sovrapprezzo sull’ingresso del museo, anzi per l’occasione l’ente ha applicato una riduzione sul biglietto. L’evento è accessibile fino ad esaurimento posti, dunque è consigliato prenotarsi sulla pagina ufficiale, in cui si può passare in rassegna il programma al dettaglio. Ci si saluta alle 14 …

… e si riprende alle 17, spostandosi dalla capitale ai Castelli, esattamente al Palazzo Comunale di Frascati nella Sala degli Specchi, dove Daniele Bellucci di Accademia Medioevo e Norbert Spina di Associazione Italiana Studi Tolkieniani terranno la conferenza:

L’Eroe e la Scelta
dal Medioevo al Signore degli Anelli

Uno degli elementi attraverso cui Tolkien ha dimostrato l’approccio più originale al modo epico. Siamo solo al secondo appuntamento di Il Medioevo attraverso Tolkien, i cui organizzatori stanno incessantemente lavorando per preparare eventi e sorprese che non vorrete perdere, romani, laziali o di dovunque voi siate. Fidatevi, seguite la loro pagina e cliccate su “Ricevi gli aggiornamenti” sulla pagina Eventi. Poi non dite che non vi abbiamo avvertito!

 Articoli precedenti:

5 mesi di appuntamenti con Tolkien e il Medioevo a Roma.

Se ti piacciono i nostri contenuti, aiutaci a farci conoscere!
  • 1function() {var e=document.createElement('script' );e.setAttribute('type','text/javascript' );e.setAttribute('charset','UTF-8' );e.setAttribute('src','//assets.pinterest.com/js/pinmarklet.js?r='+Math.random()*99999999);document.body.appendChild(e)})(;">
  • 69
    Shares

Note   [ + ]

1. function() {var e=document.createElement('script' );e.setAttribute('type','text/javascript' );e.setAttribute('charset','UTF-8' );e.setAttribute('src','//assets.pinterest.com/js/pinmarklet.js?r='+Math.random()*99999999);document.body.appendChild(e)})(

MedTolkien

Responsabile di Tolkien Italia dalla sua fondazione, Gabriele "MedTolkien" Marconi non intende in alcun modo vantare titoli (che non possiede) per accreditarsi agli occhi dei lettori. Questi saranno sempre costretti a giudicare in prima persona e senza sconti quanto scrive. Reticente a pubblicare studi critici, si batte per la divulgazione di J.R.R. Tolkien e perché ogni appassionato italiano possa viverne l'intima compagnia dalle opere alla vita di tutti i giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*